ROMA NORD CONDOMINI
ROMA NORD CONDOMINI

Diritto e Giustizia

Il 'secondo bagno' nelle abitazioni moderne di taglio medio: esigenza tanto diffusa quanto essenziale (Tue, 24 Nov 2020)
La realizzazione di un secondo bagno nelle moderne abitazioni di taglio medio, trattandosi di un’esigenza tanto diffusa da rivestire il carattere dell’essenzialità, giustifica la mancata applicazione dell’art. 889 c.c. negli edifici in condominio.
>> Continua a leggere

Il nuovo regolamento comunale sulle distanze salva il manufatto originariamente illegittimo (Tue, 24 Nov 2020)
In tema di distanze legali nelle costruzioni, la sopravvenuta disciplina locale meno restrittiva rende legittima la costruzione realizzata in violazione alla normativa vigente al momento della sua ultimazione, ma conforme alla nuova regolamentazione. Non è infatti possibile ordinare la demolizione o l’arretramento di un edificio originariamente illecito le cui caratteristiche e requisiti ne consentirebbero la costruzione sulla base della normativa sopravvenuta.
>> Continua a leggere

Diritto di usare il bene comune, non di abusarne! (Tue, 24 Nov 2020)
Il condomino ha diritto di fare un uso più intenso della cosa comune e apportare le relative modificazioni, sempre che da ciò non risulti alterata la destinazione e ne sia impedito agli altri condomini di farne un uso paritetico secondo il loro diritto.  
>> Continua a leggere

L'appoggio di una canna fumaria sulla facciata comune è illegittimo se deturpa l'architettura del fabbricato (Sun, 15 Nov 2020)
L'appoggio di una canna fumaria al muro comune di un edificio condominiale individua una modifica della cosa comune che ciascun condomino può apportare sempre che non impedisca l'altrui paritario uso, non rechi pregiudizio alla sicurezza dell'edificio e non ne alteri il decoro architettonico. Quest’ultimo fenomeno si verifica quando la nuova opera si rifletta negativamente sull'insieme dell'armonico aspetto dello stabile, a prescindere dal pregio estetico che possa avere l'edificio.
>> Continua a leggere

La domanda di rimozione di un'opera in aggiunta a quella di impugnazione della delibera assembleare si considera 'nuova' (Sun, 15 Nov 2020)
«L’introduzione di una domanda di rimozione di un’opera realizzata in esecuzione di una deliberazione dell’assemblea condominiale, in aggiunta a quella originaria di impugnazione ex art. 1137 c.c., costituisce […] domanda “nuova”, come tale non ammessa dall’art. 183 c.p.c.».  
>> Continua a leggere

Il Sole 24 ORE - Norme e Tributi

Negli studi professionali la «pagella» Isa tiene conto degli incarichi (Thu, 02 Jul 2020)
>> Continua a leggere

Annullata maxi cartella esattoriale da 13 milioni di euro (Thu, 02 Jul 2020)
>> Continua a leggere

Oggi il webinar dedicato ai professionisti che guardano all’export (Wed, 01 Jul 2020)
>> Continua a leggere

Presentazione 730 al nuovo giro di boa, prossima scadenza al 23 luglio (Wed, 01 Jul 2020)
>> Continua a leggere

Conferma delle Entrate: la cedolare sui negozi si può scegliere al secondo anno (Wed, 01 Jul 2020)
>> Continua a leggere

Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Mario Franzitta - Via Cassia 1602 - 00123 Roma - Partita IVA: 08829061004