ROMA NORD CONDOMINI
ROMA NORD CONDOMINI

"Roma Nord Condomini" - Amm.ni Condominiali Franzitta : esperienza, competenza e professionalità

Roma Nord Condomini è nato per occuparsi di amministrazione condominiale ed immobiliare nella città di Roma e gestisce da anni immobili di diverso genere.

Dalla gestione delle locazioni di singoli appartamenti o di interi palazzi, all'amministrazione di piccoli condomini, al governo di grandi complessi immobiliari: siamo sempre in grado di garantire una gestione efficace degli immobili fatta su misura, in grado di soddisfare le più alte esigenze di qualità, con l'obiettivo di conservare o incrementare il valore del patrimonio.

Lo Studio Roma Nord Condomini convince per:

  • Consulenza individuale: teniamo conto sia del mercato locale sia degli interessi e delle esigenze dei nostri clienti.
  • Competenza: i nostri collaboratori possiedono una solida formazione e sono aggiornati sugli sviluppi più recenti nel settore dell'amministrazione immobiliare, della normativa di legge e delle innovazioni tecniche.
  • Flessibilità: in linea con le richieste e i desideri dei nostri clienti, tracciamo un programma gestionale personalizzato e offriamo prodotti e prestazioni su misura.
  • Trasparenza: alla base di un rapporto di collaborazione sul lungo periodo c'è la fiducia. E la fiducia a sua volta si basa sulla trasparenza dell'operato dell'Amministratore con riguardo a tutte le spese che ne derivano.
  • Sicurezza: per la nostra e la vostra sicurezza abbiamo stipulato un'assicurazione di responsabilità civile per professionisti e una polizza per danni al patrimonio altrui. Il patrimonio finanziario dei nostri clienti è quindi assicurato dalla garanzia dell'istituto di credito. Di conseguenza è esclusa anche la possibilità di insolvenza dello Studio RomaNordCondomini.


Verificate voi stessi la qualità e la professionalità del nostro sistema di amministrazione immobiliare. Se desiderate, potete concordare con noi senza impegno un appuntamento individuale per effettuare un sopralluogo del fabbricato.



Diritto e Giustizia

La Cassazione a Sezioni Unite sulla personalità giuridica del condominio: ancora non ci siamo (Fri, 19 Apr 2019)
Non può negarsi la legittimazione alternativa individuale al singolo condomino quando si sia in presenza di cause introdotte da un condominio o da un terzo che incidano sui diritti vantati dal singolo su di un bene comune.  
>> Continua a leggere

Il condomino ha una facoltà di compiere atti di gestione di iniziativa individuale della cosa comune, non un obbligo (Wed, 17 Apr 2019)
Ai sensi dell’art. 1134 c.c., il condomino non ha un obbligo di provvedere ai lavori urgenti di manutenzione dell’edificio, bensì una mera facoltà.  
>> Continua a leggere

Il piano regolatore del Comune può stabilire distanze maggiori ma non può alterare il metodo di calcolo lineare (Wed, 17 Apr 2019)
In tema di rispetto delle distanze dal confine, ai sensi dell’art. 873 c.c., ai Comuni è riconosciuto il potere di stabilire negli appositi strumenti urbanistici distanze maggiori rispetto a quelle indicate dalla normativa, ma non quello di alterare il metodo di calcolo lineare.
>> Continua a leggere

Il regolamento di condominio può traslare il debito all'acquirente? (Mon, 15 Apr 2019)
Il regolamento di condominio può imporre all'acquirente di versare gli oneri condominiali spettanti al precedente condòmino e rimasti impagati? Rispondere al quesito potrebbe non essere semplice come potrebbe apparire a prima vista. Si tratta di stabilire se gli oneri condominiali siano qualificabili o meno come una obbligazione propter rem. E non finisce qui! Si applica l'art. 1104, comma 3, c.c. o l'art. 63 delle Disposizioni di attuazione? Il giudizio di merito è altalenante ma la Cassazione pone paletti ben precisi.  
>> Continua a leggere

La variazione della concreta destinazione della cosa comune comporta innovazione, non modifica (Thu, 11 Apr 2019)
La trasformazione del giardino comune, realizzata mediante abbattimento dei muretti e delle essenze verdi, livellamento del suolo e spostamento dei punti di illuminazione, in funzione della nuova destinazione dell’area a parcheggio, costituisce innovazione e come tale deve essere assoggettata al regime previsto dall’art. 1120, primo e secondo comma, c.c..
>> Continua a leggere

Il Sole 24 ORE - Norme e Tributi

Rottamazione e saldo-stralcio, ultimi giorni per aderire (Wed, 24 Apr 2019)
>> Continua a leggere

Fattura elettronica: le risposte ai dubbi su forfettari, bollo e integrazione (Wed, 24 Apr 2019)
>> Continua a leggere

Casa, bonus ristrutturazioni salvo anche senza invio dati all’Enea (Fri, 19 Apr 2019)
>> Continua a leggere

Niente ecotassa per l’usato dall’estero (Tue, 23 Apr 2019)
>> Continua a leggere

La società risponde anche per frodi Iva (Fri, 19 Apr 2019)
>> Continua a leggere

Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Mario Franzitta - Via Cassia 1602 - 00123 Roma - Partita IVA: 08829061004