ROMA NORD CONDOMINI
ROMA NORD CONDOMINI

UN PO' SU DI NOI...

Lo studio Studio Franzitta resposnsabile di Roma Nord Condomini si occupa di gestione di immobili  e beni patrimoniali espletando tale compito con serietà e dedizione, curando gli interessi del singolo condomino con sollecitudine ed estrema disponibilità e presenza.

L'istituzione di molteplici canali diretti di comunicazione con gli elementi presenti nello studio ovvero un Amministratore professionista coadiuvato da un ingegnere elettronico di pluriennale esperienza nel campo, oltre ad un valido elemento che li supporta a livello di segreteria e gestione  e cura degli eventi, fa si che la conduzione dei beni immobili venga svolta garantendo efficienza ed efficacia, tempestività e chiarezza.

Unendo la dinamicità, l'entusiasmo e la prontezza dell'elemento più giovane alla solida, sicura ed autorevole conoscenza dell'elemento veterano e grazie all’esperienza acquisita sul campo, si è approdati ad una profonda perizia della materia condominiale, fiscale, tecnica e legale, capace di garantire peraltro un accurato servizio di consulenza atto a guidare e supportare il Condomino in qualsiasi situazione.

Potendo contare su di una elevatissima informatizzazione e livello tecnologico della compagine di studio si è riusciti a ridurre al minimo indispensabile i tempi di svolgimento degli adempimenti burocratici, fiscali e contabili, dando così ancora più spazio alla nostra politica di totale dedizione alle pragmatiche esigenze, alle reali problematiche che riguardano i Condomìni e ad una fattiva, concreta e fisica presenza periodica e cadenzata presso degli immobili gestiti.

La professionalità e competenza che lo studio vanta è corroborata dal conseguimento dell’attestato ottenuto al termine del corso professionale sostenuto presso l’A.N.A.C.I. e dall'iscrizione nei registri dell'Associazione stessa già nel 2006, ente che segue, istruisce, qualifica e aggiorna costantemente i suoi iscritti,.

In qualità di “Amministratore della Regione Lazio”, titolo conseguito con un ulteriore attestato unico nel suo genere sul territorio, lo studio assicura una maggiore sicurezza, affidabilità, controllo e trasparenza.

Infine dopo essersi sottoposto ad un esame a livello Nazionale, lo studio è stato certificato da un attestato di qualità e conformità, rilasciato da Accredia con l’intermediazione della Elti, sul possesso dei requisiti richiesti e previsti dalla vigente Norma UNI 10801:1998 in materia di "Apartment house and building management - Manager’s functions and requirements", con successiva iscrizione nel Registro Nazionale degli Amministratori Certificati UNI 10801 al N°108, visionabile su questo sito 

Per una vostra maggiore ed ulteriore sicurezza le Amm.ni Condominiali Franzitta sono assicurate contro i rischi professionali e dispongono anche della Tutela Legale.

Si fa presente inoltre che, nella persona di Mario Franzitta, si è presenti sul territorio a livello circoscrizionale in qualità di consulenti condominiali presso lo "Sportello Condomini" del XV° Municipio di Roma, presso la sede di Via Flaminia 872 dalle 11.00 alle 13.00.

Tra le attività collaterali alla mera amministrazione si annovera la redazione di tabelle millesimali e regolamenti di condominio, revisione di bilanci e contabilità.

La nostra mentalità imprenditoriale e professionale non mira al numero degli immobili gestiti ma alla qualità del servizio e sebbene il nostro livello di informatizzazione sia molto elevato, rimaniamo dell’idea che la migliore impostazione non sia basata sul modello aziendale ma sul rapporto familiare e di fiducia.

In attesa di un Vs. gentile riscontro, vi invito a visitare le pagine internet a noi dedicate sul sito Anaci Roma.

Distinti saluti, Mario Franzitta

 

 

 

Diritto e Giustizia

Procedimenti di sfratto ai tempi del coronavirus: è sospeso il termine di grazia per effetto del decreto Cura Italia? (Thu, 09 Apr 2020)
La sospensione dei termini dal 9 marzo al 15 aprile 2020, disposta dall'art.83,d.l. 17 marzo 2020, n. 18 (“Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19”) si applica, nei giudizi di convalida di sfratto, al c.d. termine di grazia di cui all'art.55,l. n.392/1978?  
>> Continua a leggere

Pagamento in via anticipata dei contributi condominiali, anche in rapporto ai problemi derivati dall'emergenza da coronavirus (Wed, 08 Apr 2020)
Anche in relazione all’attuale situazione di emergenza legata alla diffusione dell’epidemia del coronavirus, si pone il problema della gestione del condominio in una condizione in cui non può essere convocata l’assemblea per l’approvazione del preventivo delle spese e la fissazione delle rate da pagarsi dai condomini. Nel testo che segue, vengono prese in considerazione le diverse iniziative che possono essere assunte per cercare di risolvere il problema e le modalità di conduzione della gestione del condominio che i problemi oggi emersi suggeriscono di adottare nel futuro.   
>> Continua a leggere

La locazione ai tempi del coronavirus: l'obbligatorietà del pagamento del canone (Wed, 08 Apr 2020)
A seguito dell'emergenza coronavirus, le disposizioni concernenti la sospensione del pagamento del canone locativo nella locazione di immobili destinati ad uso diverso dall'abitazione sono vigenti anche nelle locazioni ad uso abitativo? 
>> Continua a leggere

Il condominio ai tempi del coronavirus: il contagio e il rispetto della privacy (Tue, 07 Apr 2020)
In termini di legge, io sono obbligato a comunicare all'Amministratore di Condominio la positività in famiglia?  I condomini hanno il diritto, sempre in termini di legge, di sapere c'è una famiglia in isolamento? Se io comunico la positività all'Amministratore, in qualche modo può essere violata la privacy della mia famiglia?
>> Continua a leggere

Il condominio ai tempi del coronavirus: le operazioni di sanificazione (Mon, 06 Apr 2020)
 Quello che si sta diffondendo in Italia e che ha portato le autorità competenti ad adottare varie misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica è il Covid-19 (Coronavirus), responsabile di malattie respiratorie, la cui pericolosità è data dal fatto che è stato identificato da poco e la sua contromisura non è ancora stata trovata. A tal proposito, nell'ambito delle misure straordinarie per il contrasto ed il contenimento sul territorio comunale della diffusione del virus Covid-19, alcuni sindaci hanno disposto con ordinanze - rivolte a tutti gli amministratori di condominio del territorio comunale - di provvedere alla sanificazione di tutti gli spazi comuni, interni ed esterni agli stabili. L'intervento, da realizzarsi prevedendo l'impiego di prodotti certificati al fine di garantire la sicurezza della salute umana, animale e ambientale, dovrà considerare la disinfezione di ringhiere, corrimano, maniglie, pulsanti, ascensori, le aree ove sono collocati i mastelli per la raccolta dei rifiuti. Al fine di consentire la verifica della realizzazione di quanto indicato, gli amministratori devono esporre - nelle aree condominiali adibite e visibili all'esterno - la certificazione comprovante l'avvenuto intervento.
>> Continua a leggere

Il Sole 24 ORE - Norme e Tributi

Coronavirus, emergenza: partite Iva, ecco chi può non pagare le tasse ad aprile e maggio (Tue, 07 Apr 2020)
>> Continua a leggere

Fisco, dalla prima casa al 730 tutte le proroghe e deroghe in arrivo (Mon, 06 Apr 2020)
>> Continua a leggere

Bonus 600 euro, in bilico il 40% degli aventi diritto (Mon, 06 Apr 2020)
>> Continua a leggere

5 per mille 2018: sul sito delle Entrate l’elenco dei beneficiari (Fri, 03 Apr 2020)
>> Continua a leggere

Dl Cura Italia, i chiarimenti delle Entrate su proroghe e misure di sostegno (Fri, 03 Apr 2020)
>> Continua a leggere

Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Mario Franzitta - Via Cassia 1602 - 00123 Roma - Partita IVA: 08829061004