ROMA NORD CONDOMINI
ROMA NORD CONDOMINI

UN PO' SU DI NOI...

Lo studio Studio Franzitta resposnsabile di Roma Nord Condomini si occupa di gestione di immobili  e beni patrimoniali espletando tale compito con serietà e dedizione, curando gli interessi del singolo condomino con sollecitudine ed estrema disponibilità e presenza.

L'istituzione di molteplici canali diretti di comunicazione con gli elementi presenti nello studio ovvero un Amministratore professionista coadiuvato da un ingegnere elettronico di pluriennale esperienza nel campo, oltre ad un valido elemento che li supporta a livello di segreteria e gestione  e cura degli eventi, fa si che la conduzione dei beni immobili venga svolta garantendo efficienza ed efficacia, tempestività e chiarezza.

Unendo la dinamicità, l'entusiasmo e la prontezza dell'elemento più giovane alla solida, sicura ed autorevole conoscenza dell'elemento veterano e grazie all’esperienza acquisita sul campo, si è approdati ad una profonda perizia della materia condominiale, fiscale, tecnica e legale, capace di garantire peraltro un accurato servizio di consulenza atto a guidare e supportare il Condomino in qualsiasi situazione.

Potendo contare su di una elevatissima informatizzazione e livello tecnologico della compagine di studio si è riusciti a ridurre al minimo indispensabile i tempi di svolgimento degli adempimenti burocratici, fiscali e contabili, dando così ancora più spazio alla nostra politica di totale dedizione alle pragmatiche esigenze, alle reali problematiche che riguardano i Condomìni e ad una fattiva, concreta e fisica presenza periodica e cadenzata presso degli immobili gestiti.

La professionalità e competenza che lo studio vanta è corroborata dal conseguimento dell’attestato ottenuto al termine del corso professionale sostenuto presso l’A.N.A.C.I. e dall'iscrizione nei registri dell'Associazione stessa già nel 2006, ente che segue, istruisce, qualifica e aggiorna costantemente i suoi iscritti,.

In qualità di “Amministratore della Regione Lazio”, titolo conseguito con un ulteriore attestato unico nel suo genere sul territorio, lo studio assicura una maggiore sicurezza, affidabilità, controllo e trasparenza.

Infine dopo essersi sottoposto ad un esame a livello Nazionale, lo studio è stato certificato da un attestato di qualità e conformità, rilasciato da Accredia con l’intermediazione della Elti, sul possesso dei requisiti richiesti e previsti dalla vigente Norma UNI 10801:1998 in materia di "Apartment house and building management - Manager’s functions and requirements", con successiva iscrizione nel Registro Nazionale degli Amministratori Certificati UNI 10801 al N°108, visionabile su questo sito 

Per una vostra maggiore ed ulteriore sicurezza le Amm.ni Condominiali Franzitta sono assicurate contro i rischi professionali e dispongono anche della Tutela Legale.

Si fa presente inoltre che, nella persona di Mario Franzitta, si è presenti sul territorio a livello circoscrizionale in qualità di consulenti condominiali presso lo "Sportello Condomini" del XV° Municipio di Roma, presso la sede di Via Flaminia 872 dalle 11.00 alle 13.00.

Tra le attività collaterali alla mera amministrazione si annovera la redazione di tabelle millesimali e regolamenti di condominio, revisione di bilanci e contabilità.

La nostra mentalità imprenditoriale e professionale non mira al numero degli immobili gestiti ma alla qualità del servizio e sebbene il nostro livello di informatizzazione sia molto elevato, rimaniamo dell’idea che la migliore impostazione non sia basata sul modello aziendale ma sul rapporto familiare e di fiducia.

In attesa di un Vs. gentile riscontro, vi invito a visitare le pagine internet a noi dedicate sul sito Anaci Roma.

Distinti saluti, Mario Franzitta

 

 

 

Diritto e Giustizia

La Cassazione a Sezioni Unite sulla personalità giuridica del condominio: ancora non ci siamo (Fri, 19 Apr 2019)
Non può negarsi la legittimazione alternativa individuale al singolo condomino quando si sia in presenza di cause introdotte da un condominio o da un terzo che incidano sui diritti vantati dal singolo su di un bene comune.  
>> Continua a leggere

Il condomino ha una facoltà di compiere atti di gestione di iniziativa individuale della cosa comune, non un obbligo (Wed, 17 Apr 2019)
Ai sensi dell’art. 1134 c.c., il condomino non ha un obbligo di provvedere ai lavori urgenti di manutenzione dell’edificio, bensì una mera facoltà.  
>> Continua a leggere

Il piano regolatore del Comune può stabilire distanze maggiori ma non può alterare il metodo di calcolo lineare (Wed, 17 Apr 2019)
In tema di rispetto delle distanze dal confine, ai sensi dell’art. 873 c.c., ai Comuni è riconosciuto il potere di stabilire negli appositi strumenti urbanistici distanze maggiori rispetto a quelle indicate dalla normativa, ma non quello di alterare il metodo di calcolo lineare.
>> Continua a leggere

Il regolamento di condominio può traslare il debito all'acquirente? (Mon, 15 Apr 2019)
Il regolamento di condominio può imporre all'acquirente di versare gli oneri condominiali spettanti al precedente condòmino e rimasti impagati? Rispondere al quesito potrebbe non essere semplice come potrebbe apparire a prima vista. Si tratta di stabilire se gli oneri condominiali siano qualificabili o meno come una obbligazione propter rem. E non finisce qui! Si applica l'art. 1104, comma 3, c.c. o l'art. 63 delle Disposizioni di attuazione? Il giudizio di merito è altalenante ma la Cassazione pone paletti ben precisi.  
>> Continua a leggere

La variazione della concreta destinazione della cosa comune comporta innovazione, non modifica (Thu, 11 Apr 2019)
La trasformazione del giardino comune, realizzata mediante abbattimento dei muretti e delle essenze verdi, livellamento del suolo e spostamento dei punti di illuminazione, in funzione della nuova destinazione dell’area a parcheggio, costituisce innovazione e come tale deve essere assoggettata al regime previsto dall’art. 1120, primo e secondo comma, c.c..
>> Continua a leggere

Il Sole 24 ORE - Norme e Tributi

Rottamazione e saldo-stralcio, ultimi giorni per aderire (Wed, 24 Apr 2019)
>> Continua a leggere

Fattura elettronica: le risposte ai dubbi su forfettari, bollo e integrazione (Wed, 24 Apr 2019)
>> Continua a leggere

Casa, bonus ristrutturazioni salvo anche senza invio dati all’Enea (Fri, 19 Apr 2019)
>> Continua a leggere

Niente ecotassa per l’usato dall’estero (Tue, 23 Apr 2019)
>> Continua a leggere

La società risponde anche per frodi Iva (Fri, 19 Apr 2019)
>> Continua a leggere

Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Mario Franzitta - Via Cassia 1602 - 00123 Roma - Partita IVA: 08829061004